Finalmente si rivede il TORO

Dopo mesi di assoluto distacco dal sito, torno a scrivere di una PARTITA DEL TORO, di una partita DA Toro.

Negli ultimi mesi mi son rifiutato di commentare le partite della squadra di Urbano Cairo in quanto in esse NON VEDEVO NULLA DEL MIO TORO.

E non parlo di risultati e vittorie, ma di CARATTERE e VOLONTA'

Non siamo e non penso saremo mai una squadra forte, ma il MIO Toro è sempre stato e sarà sempre una squadra dove si sputa il sangue in campo, che bagna le magliette di sudore.

Tutte caratteristiche che da più di un anno non vedevo più in questa squadra. Molle sotto l'aspetto caratteriale, molle in campo.

Capace di andare in doppio vantaggio a Bologna e poi farsi recuperare.

Una squadra che per 5-6 partite nel primo tempo scendeva in campo molle come un budino salvo poi svegliarsi nella ripresa.

Tutte caratteristiche che non appartengono al mio Toro.

Ieri invece, a Marassi, si è rivisto il mio Toro, una squadra unita e coesa fin dai primi minuti, una squadra solida. Un centrocampo che finalmente ha fatto il centrocampo.

Prima , sempre giocando col 3-5-2, pasavano cani e porci, ieri invece, una diga si è creata, permettendo alla difesa di giocare più tranquilla e si sono create palle giocabili per gli attaccanti.

Finalmente ha segnato Belotti, doppietta con un colpo di testa e, finalmente, un rigore segnato.

Ha segnato Iago Falque e pure l'ex Geonoano Izzo.

Insomma un bel Toro, solido, compatto che attacca e difende a testa bassa per 94 minuti, lasciando poche palle giocabili ai padroni di casa

Speriamo un sia solo un fuoco di paglia.. e di rileggerci al più presto

FORZA TORO! FORZA RAGAZZI!!