Questa è una di quelle partite che al Toro fanno male, contro squadre affamate di punti per salvarsi noi ci lasciamo spesso andare al buonismo e regaliamo punti.

Questa volta non è andata così, abbiamo portato a casa un risultato netto grazie ai gol di Iago Falque, al 3° del primo tempo, a Niang al 40 e Obi al 45° sempre del primo tempo, per il gol di Obj si sono dovuti aspettare alcuni minuti per la convalida in quanto si è dovuta aspettare la VAR.

C'è da dire una cosa, non son tutte rose. Il Benevento , subito il primo gol, si è subito ripreso e ha messo in difficoltà il Toro, lasciando presagire che per l'ennesima volta la vittoria dei Ragazzi non sarebbe stata facile da portare a casa.

La chiave di volta è avvenuta al 34° del primo tempo quando Belec, portiere del Benevento, infastidito da Niang su un rilancio, gli scaraventa un calcione con la palla in mano, gesto che , ovviamente, gli costa il rosso diretto.

Il Toro raddoppierà poco dopo e poi siglerà la terza rete prima dell'intervallo.

Il secondo tempo non dà grosse emozioni, tolti i ritorni in campo del Gallo e di Ansaldi dopo i relativi infortuni.

Speriamo che il mercato porti nuove forze e smuova gli assetti dello spogliatoio, la squadra sembra vivacchiare in uno stato di stasi, mai completamente formata e del tutto incompiuta

FORZA TORO!! FORZA RAGAZZI!!